giovedì 20 febbraio 2014

A chi esita

E il nemico ci sta innanzi più potente che mai.
Sembra gli siano cresciute le forze.
Ha preso una apparenza invincibile.
E noi abbiamo commesso degli errori,
non si può negarlo.
Siamo sempre di meno.
Le nostre parole d’ordine sono confuse.
Una parte delle nostre parole
le ha stravolte il nemico
fino a renderle irriconoscibili.
Che cosa è errato ora, falso,
di quel che abbiamo detto?
Qualcosa o tutto?
Su chi contiamo ancora?
Siamo dei sopravvissuti, respinti,
via dalla corrente?
Resteremo indietro, senza comprendere
più nessuno e da nessuno compresi?
O contare sulla buona sorte?
Questo tu chiedi.
Non aspettarti nessuna risposta
oltre la tua.

(Bertolt Brecht, 1898-1956)


In foto: tramonto

Una poesia in questo periodo a me molto cara...a tutti voi buona continuazione.

24 commenti:

  1. Una poesia drammatica e la foto ben si adatta nel suo tramonto oscuro. Ciao Cri : )

    RispondiElimina
  2. Erano anni che non rileggevo questa poesia, forse dai tempi della scuola, ma queste parole e la tua foto di questo tramonto cosi caldo mi fa volare....un bacio tesoro!
    maddy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maddy, io me la ricordavo...ma in tedesco...poi ho rivisto un film...ed eccola qua. Io la trovo sempre bellissima. Grazie per essere passata.

      Elimina
  3. Una foto preciosa de ese momento mágico del día,
    Un abrazo.

    RispondiElimina
  4. Cara Laura…bisogna eliminare lo scoraggiamento che si insidia in noi e cercare di reagire…solo noi con determinazione e coraggio, possiamo cambiare le cose…un abbraccione grande grande e sappi che questo scatto meraviglioso +++++!!!!
    Cinzia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Cinzia...di tutto. Ogni tanto fa bene rileggerla.

      Elimina
  5. Una poesia interessante e che dire della foto? Meravigliosamente bella!!!

    RispondiElimina
  6. bellissimi versi e foto sublime!!!! ti abbraccio forte Lory

    RispondiElimina
  7. rimanere sospesi...
    ...in continua contemplazione...
    ...esitanti...

    RispondiElimina
  8. Si, mi piace la foto e la poesia! Complimenti Laura!
    Ermanno

    RispondiElimina
  9. poi non dirmi che non sei brava Laura perché lo sei per davvero..altro che
    Maurizio

    RispondiElimina
  10. ...."Non aspettarti nessuna risposta oltre la tua"....
    forse è racchiuso tutto in queste poche parole.

    Il tramonto risale all'era primitiva o ... vuoi dire che un tale spettacolo in tutta questa pioggia mi è sfuggito?
    Ciao carissima.
    Francesca

    RispondiElimina
  11. Capisco questo post...
    Capisco il momento ....
    Ti CAPISCO!!!
    Il prossimo post vorrei fosse un'alba ;-)
    Capito mi hai?!

    RispondiElimina
  12. Bellissimo tramonto, io mi emoziono sempre quando li vedo

    RispondiElimina
  13. Spettacolo.. che bellissima foto.. Brava Laura brava e dire poco..
    Maurizio

    RispondiElimina
  14. Che romantico questo tuo tramonto *_*

    RispondiElimina
  15. direi una poesia azzeccata con la foto di questo tramonto in mezzo alle tenebre ^_^
    un abbraccio

    RispondiElimina

Se ti è piaciuta questa foto e questa poesia e/o frase lascia un tuo commento.Il blog è soggetto a moderazione.Tutte le foto sono soggette a copyright.